This website requires JavaScript.

Allianz vince il premio tedesco per la Gestione delle Risorse Umane per il suo progetto di parità retributiva | Leggi l'articolo qui

PayAnalytics

Area stampa

Nella redazione di PayAnalytics puoi trovare una panoramica delle ultime notizie su PayAnalytics, gli articoli in cui siamo apparsi e la nostra galleria multimediale. Puoi seguirci anche su Twitter, LinkedIn, Instagram e Facebook, o iscriverti alla nostra newsletter.

Legge sulla parità retributiva in Italia: cosa prevede e cosa comporta per le aziende italiane

Il 3 dicembre 2021 l'Italia ha firmato una nuova legge sulla parità retributiva (Legge 162/2021) che mira ad affrontare il divario retributivo tra uomini e donne e a incoraggiare la partecipazione delle donne al mercato del lavoro. La legge introduce alcune importanti modifiche al Codice delle Pari Opportunità (D.Lgs. 198/2006), il quale vieta qualsiasi discriminazione retributiva, diretta ed indiretta, per uno stesso lavoro o un lavoro al quale è attribuito pari valore. La nuova legge, incentrata su trasparenza e premi, è in linea con il Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza (PNRR), il quali contiene, tra le altre cose, una Strategia Nazionale per la parità di genere 2021-2026.

How to use use People Analytics to Build an Equitable Workplace

Harvard Business Review just published this article, which is written by two of PayAnalytics' founders, Professors Margrét Bjarnadóttir and David Anderson, along with Professor David Gaddis Ross. It discusses how automation is changing HR and what we need to be aware of when applying Automation and AI in People Analytics.

Can Pay Gap Analysis be the driver of equal opportunities in the workplace?

The unjustified pay gap between men and women is still present, and it seems that it will not go away without some focused efforts. Although countless studies and reports show that the gap is there, many still do not believe it impacts their own organisation. The EU Commission is increasingly communicating that the issue must be addressed. Some countries have begun the journey and have insights to share. Data analysis to determine the gap and structured implementation of measures to close the gap is increasingly used.

Dr Margrét Vilborg Bjarnadóttir will participate in this important event on the 29 June.